Vasco diventa un fumetto: 9 storie di ragazzi disabili

Vasco-Rossi-fumetto-Onlus.jpg

Vasco Rossi, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della diversità, si trasforma in fumetto. Ne avevamo parlato già qualche tempo fa durante l’evento Cartoons on the bay, ma questa volta si tratta di un’opera dedicata dalla Fondazione Dopo di noi Bologna Onlus alle storie di 9 ragazzi con disabilità intellettive.

Il fumetto si intitola “Voglio una vita… Normali, diversi” e raccoglie 2 storie di Davide Rambaldi e illustrate da Giulia Argnani, con fotografie di Claudio Buosi.

L’idea nasce per raccontare le attività svolte dalla Fondazione Dopo di Noi e l’innovativa esperienza dell’Ospitalità periodica, uno dei servizi offerti a persone con disabilità e ai loro familiari: la fondazione mette a disposizione dei ragazzi affetti da ritardo mentale l’appartamento Casa di Città, al quale si aggiungerà presto un’altra sede, per permettere a questi ragazzi di vivere una vita normale.

Vasco diventa un fumetto: 9 storie di ragazzi disabiliultima modifica: 2011-10-06T08:08:00+00:00da singring
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento